Published 10:54 by with 0 comment

Come eliminare facilmente le macchie d'erba

Hai delle Macchie d'erba da eliminare da qualche pantalone?
Immagino di sì soprattutto se anche tu come me hai un figlio appassionato di calcio e di corse nei prati, soprattutto adesso che è primavera.

Personalmente sono contenta che torni a casa con i segni del gioco in giardino impressi sui vestiti, e dai oggi e dai domani ormai ho una certa pratica nello smacchiare.

Dopo un po' di prove ho finalmente trovato il modo di eliminare facilmente le macchie d'erba anche dai tessuti chiari e non solo dai jeans come puoi facilmente vedere nel mio video tutorial 

Per prima cosa procurati gli ingredienti necessari che sono:
bicarbonato di sodio, aceto di vino bianco, sapone e uno spazzolino da denti.

Metti su un piano il tessuto macchiato e cospargi la macchia d'erba con del bicarbonato di sodio.

Aggiungi aceto di vino bianco (reagendo con il bicarbonato farà tante belle bollicine) e con uno spazzolino mescola i componenti aggiungendo qualche goccia di sapone e copri interamente la macchia d'erba.

Lascia agire per 10- 15 minuti poi risciacqua strofinando leggermente.

Se la macchia d'erba non è stata completamente rimossa e c'è ancora qualche "ombra verde" ripassala con il sapone da bucato, basteranno poche frizioni per eliminarla completamente

Ora risciacqua e stendi.

Puoi utilizzare la stessa ricetta per rimuovere anche altre macchie resistenti, caffè o the per esempio.

Il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato per il bucato, aggiunto al detersivo della tua lavatrice rende il lavaggio più efficace e tiene lontano i cattivi odori sia dalla lavatrice che dagli indumenti.

Aggiungere l'aceto di vino ai lavaggi sostituisce l'ammorbidente e riduce la formazione di calcare.

In questo video tutorial puoi vedere come è facile applicare questo metodo per eliminare le macchie d'erba dai tuoi vestiti

Read More
Published 10:04 by with 0 comment

Le matite colorate che non si spezzano

Bic Kids Tropicolors le matite che non si spezzano

Lo sapevi che esistono delle matite colorate che non si spezzano?
Sono matite che se anche cadono e ricadono all'interno la loro mina rimane intatta :)

Sono il sogno di ogni Mamma perchè mettono fine all'incubo mozziconi : la mina all'interno della matita non si spezza quindi basta semplicemente rifare la punta e il colore è pronto per il disegno.

Sono adattissime per la scuola elementare, resistono agli urti grazie allo speciale materiale di cui sono composte una pasta morbida che le rende flessibili e per questo resistenti.

Le ho trovate per caso su Amazon non sapevo che esistessero, ho un bimbo in seconda elementare e prima di scoprire queste matite colorate che non si spezzano ho acquistato un sacco di colori e ogni volta consumati velocemente a suon di temperino proprio per il problema della mina rotta.
Addirittura in preda alla disperazione confesso a volte di avere usato l'attak per rimettere al suo posto l'ennesima mina rotta...

La cosa interessante di queste matite che non si spezzano è che hanno colori bellissimi, che durano molto, sono leggere e gradevoli al tatto e costano davvero poco.

Su Amazon sono un prodotto plus che puo' quindi essere aggiunto a qualsiasi ordine, il loro prezzo varia a seconda della quantità dei colori contenuti nell' astuccio la versione da 24 costa 5, 60 €
Il rapporto qualità prezzo è davvero imbattibile.

Prima di acquistarle ho letto le recensioni clienti di Amazon perchè nel dettaglio prodotto non è specificato che sono matite che non si spezzano, ma chi le ha usate, me compresa, trova questa caratteristica la più importante,

Sono anche ecologiche perchè non usano legno, si temperano facilmente e hanno colori brillanti.

Sono perfette per colorare anche sui libri di testo con pagine patinate.

Le tonalità di queste matite sono molto belle e il pigmento buono non è necessario "calcare" per avere un buon risultato.

Ho trovato queste matite colorate che non si spezzano più resistenti delle Giotto Supermina.
Un solo astuccio da 24 tranquillamente puo' durare tutto l'anno scolastico.

I colori più importanti rosso, giallo, blu e verde nell'astuccio da 24 sono previsti in diverse tonalità 2 gialli 2 rossi 3 verdi e 3 blu, per questo non si corre il rischio di rimanere senza i colori più usati.

Piacciono molto ai bambini perchè sono flessibili e per questo molto ergonomiche e maneggiabili.

Si temperano facilmente, un giro o due di temperino e la punta è già fatta

Consigliatissime !

Puoi acquistare le tue matite che non si spezzano cliccando qui >>>> Bic Kids Tropicolors 

Ps io le uso anche per colorare i miei Mandala e sono perfette




Read More